Salamandra nera o alpina - Salamandra atra

- La salamandra alpina ha la pelle nera e lucida ed una lunghezza di circa 15 cm compresa la coda.

- Si nutre di lombrichi, lumache, onischi, ragni, insetti e larve.

- L'accoppiamento avviene a terra ed è seguito da una gestazione lunghissima, da 2 a 4 anni, al termine della quale vengono partoriti uno o due piccoli perfettamente formati.

- Durante l'estate vive nei boschi misti di latifoglie e nei pascoli alpini umidi; è attiva principalmente di notte e nei periodi di forte umidità come per esempio dopo un temporale.

- Passa l'inverno nelle fessure rocciose, nel legno morto o in cavità del terreno.

- La salamandra nera è l'unico anfibio dell'Alto Adige completamente indipendente dall'acqua.