Serpente delle mangrovie - Boiga dendrophila

- Distribuzione: Asia sudorientale.

- Lunghezza complessiva da 160 a 200 cm, raramente sino a 250 cm; colorazione nero-bluastra con strisce gialle. Appartiene ai colubridi velenosi (opistoglifi)

- Tutela specifica: nessuna

- Stabulazione: Terrario di foresta pluviale con bacino per il bagno, rami per arrampicare, piante e nascondigli; dimensioni del terrario per un animale adulto: 100 x 50 x 150 cm.

- Biologia: Specie crepuscolare e notturna. A causa del cannibalismo è meglio allevare in un terrario individui singoli o coppie d'animali delle stesse dimensioni; per lo stesso motivo i serpenti vanno alimentati singolarmente. I denti veleniferi si trovano sulla mascella in posizione arretrata. Il veleno generalmente non è pericoloso per gli esseri umani, ma in ogni caso è bene farvi attenzione. Può raggiungere e superare i 12 anni d'età.

- Temperatura: 25-30°C di giorno, 22-24°C di notte.

- Umidità dell'aria: 70-90%.

- Illuminazione: ca. 10-12 h al giorno, con una quota di UVA.

- Dieta: Topi, ratti, pesci, uccelli, uova ed altri serpenti.